Brutti ma buoni alle nocciole delle Langhe

Queste friabili meringhe alla nocciola sono un prodotto tipico della tradizione culinaria piemontese. Questo prodotto è disponibile nella confezione da 200 gr.

Produttore: Az. agr. Propi bun s.s.a. - Cerreto Langhe (CN)

5,50

Pagamenti sicuri e veloci con Carta di Credito o Paypal

carte supportate wetipico

Spedizioni veloci tramite i Partner Crono e DHL.
Prodotti spediti direttamente dal produttore

spedizioni sicure wetipico

Qui di seguito un approfondimento sui Brutti ma buoni alle nocciole delle Langhe:

Materia prima: farina di Nocciola Piemonte varietà Tonda Gentile delle Langhe (o Trilobata) prodotta dall’azienda agricola Propi Bun, albume, zucchero a velo.

Processo di trasformazione: Preparazione dell’impasto con la farina di nocciole. Cottura in forno e confezionamento.

Shelf-life: 4-6 mesi

Conservazione: in luogo fresco e asciutto. Una volta aperta la confezione, consigliamo di riporre il prodotto in un contenitore di vetro a chiusura ermetica.

Curiosità: I Brutti ma Buoni, “Brut ma Bun” in dialetto piemontese, sono senza lattosio e senza glutine (non è un prodotto per celiaci), gli unici ingredienti utilizzati sono nocciole, albume e zucchero a velo. Anche per questo motivo, sono un dolce simbolo di semplicità. L’ingrediente fondamentale dei Brutti ma buoni è la Nocciola Piemonte delle Langhe che dona il sapore e gli aromi tipici del frutto. Il dolce risulta croccante e meravigliosamente irregolare, con la forma frastagliata e imprecisa. Eccezionale è il contrasto tra la forma imprecisa e il gusto deciso, delizioso e sorprendente. Nel creare un nuovo prodotto sano e genuino, l’azienda sceglie di farlo utilizzando pochi ingredienti in partenza. In questo modo è possibile garantire la qualità e il controllo della materia prima, assicurando un alimento semplice, ma pregiato.

Oltre ai Brutti ma Buoni, per assaporare tutti i prodotti ottenuti partendo dalla nocciole che sono coltivate da Propi Bun, puoi scoprire QUI tutti gli altri prodotti di questo Produttore. Se vuoi approfondire la conoscenza di quest’azienda agricola, leggi la sua storia sul nostro Blog.

Invia la tua recensione

Recensioni

Non ci sono ancora commenti.

WordPress Image Lightbox Plugin

Menu

Brutti ma buoni

Brutti ma buoni alle nocciole delle Langhe