Capperi pugliesi in aceto di vino

Capperi pugliesi in aceto di vino, ottimi per aromatizzare i vostri piatti. Prodotto artigianale pugliese, dal sapore delicato, ma intenso ed erbaceo. È disponibile nella confezione in vetro da 314 gr e da 580 gr.

Produttore: Azienda Agricola Masseria Monte - Fasano (BR)

5,508,00

Pulito

Pagamenti sicuri e veloci con Carta di Credito o Paypal

carte supportate wetipico

Spedizioni veloci tramite i Partner Crono e DHL.
Prodotti spediti direttamente dal produttore

spedizioni sicure wetipico

Di seguito un approfondimento sui Capperi pugliesi in aceto di vino:

Caratteristiche: i capperi sono un ottimo ingrediente da utilizzare in cucina per la preparazione di primi e secondi piatti. Possono riempire di gusto, con il loro sapore intenso e inconfondibile, le insalate e le preparazioni fredde.

Materia prima: capperi, acqua, sale, aceto di vino.

Processo di trasformazione: dopo la raccolta, i capperi vengono selezionati, lavati e asciugati. Successivamente vengono cosparsi con sale grosso e lasciati macerare per circa 3 giorni, girandoli di tanto in tanto. Trascorso il tempo vengono posti nei vasetti e ricoperti con un’infusione di acqua e aceto precedentemente portati a bollore.I procedimenti attuati sono totalmente artigianali, per portare nelle case sapori semplici e caserecci.

Conservazione: in luogo fresco e asciutto. Dopo l’apertura della confezione riporre in frigo per un massimo di 3 giorni.

Shelf life: 18 mesi

Curiosità: la pianta del cappero “Capparis spinosa” è tipica dei territori del Mediterraneo. Pianta millenaria, cresce spontanea tra le rocce, i muretti a secco, meglio se esposti al sole diretto. È una pianta che viene allevata in aridocoltura, ovvero senza l’apporto idrico. È una pianta longeva, infatti vive fino a 20-30 anni. I capperi utilizzati in cucina come alimento sono i boccioli della Capparis spinosa.

Uso: prima di utilizzare i capperi in cucina, possono essere lavati bene sono l’acqua corrente per eliminare il sale e l’aceto. Se invece, amate i sapori intesi, i capperi possono essere utilizzati direttamente dal vasetto alla pentola! I capperi possono condire di gusto i sughi, accompagnare le carni rosse o bianche, oppure riempire di gusto le verdure come le patate e i pomodori. Oltre ai boccioli si possono consumare anche i frutti, detti cocunci o cucunci, con un sapore più delicato di quello del cappero, mentre la conservazione e l’utilizzo sono analoghi.

Per conoscere e assaporare tutti gli altri eccezionali prodotti del nostro Produttore, prosegui QUI. Per approfondire la conoscenza di questo produttore, leggi la sua storia sul nostro Blog.

Invia la tua recensione

Recensioni

Non ci sono ancora commenti.

WordPress Image Lightbox Plugin

Menu

Capperi Pugliesi in aceto di vino

Capperi pugliesi in aceto di vino

5,508,00

Aggiungi al Carrello