Vini Petracavallo

  • Contrada San Francesco 162, Mottola, Taranto, Italia
  • info@petracavallo.wine

I Prodotti

I vini vengono ricavati da viti a spalliera di uve autoctone di Primitivo, Negroamaro, Fiano Minutolo e bianco di Alessano. I vini Petracavallo sono prodotti nel pieno rispetto della tradizione, della natura e dell'ambiente, cercando di lasciare invariato il gusto, il profumo e il colore del vino. Il processo avviene tradizionalmente con la raccolta a mano, la separazione degli acini dai raspi, la macerazione sulle bucce senza lieviti aggiunti, la spremitura con l'antico torchio, la fermentazione spontanea in acciaio e, infine, l'imbottigliamento manuale.

Biografia

I vini Petracavallo nascono dall'esperienza del padre Peppino e dallo spirito giovane ed innovativo del figlio Vito. Ci troviamo a Mottola, in Puglia, in un punto strategico per gli scambi commerciali tra il versante jonico e quello adriatico. La nostra cantina è caratterizzata da muri bianchi come da tradizione pugliese, con botti in acciaio dove custodiamo i vini. Utilizziamo solo metodi tradizionali, il processo è tutto manuale dalla raccolta alla pressatura con torchio a mano, fino ad arrivare all'imbottigliamento. Così nascono i nostri vini, con fermentazioni spontanee senza aggiunta di lieviti di altre uve. Il nostro obiettivo è valorizzare il territorio, tutto da scoprire.

Legame con il territorio

Una storia di appartenenza, di partenze e di ritorni legate alla terra di Puglia. La vigna è incastonata in una semipianura interrotta dal bianco della Masseria San Francesco. Un'antica tenuta, posizionata lungo il Tratturo che anticamente da Martina Franca portava a Matera per arrivare fino al salernitano, testimone di alcuni mutamenti storici che l'hanno visto protagonista nel passaggio del Santo d'Assisi durante il viaggio di ritorno dall'Egitto. A metà dell'ottocento la Masseria, che fino a quel momento era conosciuta con il nome di Petra Cavallo, divenne San Francesco e al suo interno venne costruita una cappella dedicata al frate di Assisi. Da qui il nome dei vini Petracavallo, che divengono ponte ideale tra un grande passato e un futuro di avanguardia per un territorio come quello di Mottola.

Consigli del produttore

Fare vino vuol dire prima di tutto trattare la terra con assoluto rispetto: tecniche si sovescio che rendono il terreno
WordPress Image Lightbox Plugin

Menu