I migliori prodotti tipici regione per regione

Abruzzo: i migliori prodotti tipici

L’Abruzzo è da sempre conosciuta come una terra ricca di antiche tradizioni agricole e di pastorizia. Il settore primario caratterizza la regione e tra i prodotti più conosciuti troviamogli Arrosticini di carne ovina.

Tra le coltivazioni orticole, senza dubbio l’Aglio di Sulmona è una produzione di alta qualità. L’antica tradizione dolciaria abruzzese è ricca di prodotti di eccellenza come i Confetti di Sulmona e le Pizzelle, cialde tipiche della zona dell’Aquila.

In questa regione si produce il noto Montepulciano d’Abruzzo, vino molto apprezzato in tutto il mondo. Il liquore di Genziana è un altro eccezionale prodotto ottenuto dalla macerazione della radice della pianta di montagna.

Negli ultimi anni, si sta riscoprendo l’Abruzzo come terra di Tartufi pregiati. Lasciatevi sorprendere dalla bontà dei prodotti tipici dell’Abruzzo.

Continuate a scoprire tutte le bontà tipiche abruzzesi offerte dai nostri produttori su Wetipico.

Basilicata: i migliori prodotti tipici

La Basilicata è una regione caratterizzata dalla presenza delle colline e delle montagne, principalmente nelle zone dell’entroterra. A sud si affaccia sullo Jonio e gode dell’influenza positiva del mare.

In questo territorio, detto anche Lucania, ha origine una vasta produzione di formaggi come il Caciocavallo Podolico lucano, a pasta molle, e il Pecorino Canestrato di Moliterno IGP.

Tra gli insaccati, conosciuti in tutta la nostra Penisola, troviamo le diverse tipologie di salsicce lucane come il Salame Pezzente della Montagna Materana. Il Peperone Crusco di Senise è un prodotto tipico della Basilicata e può fregiarsi del marchio Igp.

Tra le produzioni lucane ortofrutticole hanno particolare importanza la Melanzana Rossa di Rotonda e il Fagiolo Bianco di Rotonda DOP.  Scoprite i sapori sorprendenti dei prodotti lucani su Wetipico.

Calabria: i migliori prodotti tipici

La Calabria è una terra ricca di produzioni agricole, ma soprattutto vanta antiche tradizioni nella lavorazione della carne di suino. Infatti, la produzione di salumi e insaccati annovera la Nduja calabrese, conosciuta ormai in tutta Italia, il Capocollo di Calabria DOP, la Pancetta e la Salsiccia.

Anche la tradizione casearia calabrese è degna di nota con il Pecorino crotonese e le varie Ricotte affumicate. La cultura agricola della Calabria, ricca di storia, ha reso molto conosciuto, anche fuori dall’Italia, il Peperoncino calabrese e la Cipolla rossa di Tropea. E ancora il Bergamotto di Reggio Calabria Dop, l’Arancia di Villa San Giuseppe e l’Asparago selvatico della Calabria Igp.

L’Olio extra vergine di oliva è prodotto con varietà calabresi come la Carolea, Ottobratica, Tonda di Strongoli e Pennulara, uniche a livello organolettico e sensoriale. L’olio evo calabrese è ottimo per condire a crudo qualsiasi piatto! Tantissimi altri prodotti tipici calabresi vi aspettano! 

Continuate a scoprire le eccellenze gastronomiche calabresi su Wetipico.

Campania: i migliori prodotti tipici

La Campania è una regione che ha positivamente influenzato tutta la cucina tradizionale italiana. Ad esempio, ognuno di noi avrà pensato alla pizza! Ma la tradizione campana in cucina è assai vasta.

Per la produzione casearia ricordiamo la gustosissima Mozzarella di Bufala, la Scamorza e il Provolone campano. Sulle coste cilentane si trova una varietà molto buona di Fico bianco del Cilento.

Proseguendo verso Sorrento, i protagonisti sono i Limoni con denominazione Igp, da cui si ricava un goloso nettare: il Limoncello di Amalfi. La cultura ortofrutticola campana offre tante diverse varietà di pomodoro come il San Marzano e i Pomodorini del Piennolo del Vesuvio.

La Campania si fa ricordare anche per la sua eccellente produzione vinicola con ad esempio i vini Benevento Igp e vitigni di Fiano di Avellino, Aglianico e Falanghina del Sannio.

Continuate questo viaggio gastronomico in Campania con i prodotti in vendita online su Wetipico.

Emilia Romagna: i migliori prodotti tipici

L’Emilia Romagna è una regione immensa per la sua produzione enogastronomica. Ogni provincia ha le sue tipicità, famose in tutto il mondo. 

Partiamo dalla conosciuta Piadina romagnola, dalle buonissime Tigelle e Crescentine con lo Squacquerone di Romagna. Approdiamo poi nel mondo della produzione di salumi: il Prosciutto Crudo di Parma Dop, il Culatello di Zibello, il Salame di Felino e la Mortadella Bologna.

Tortellini o Cappelletti? Basta che siano in brodo. Tra le bontà della tradizione bolognese non possono mancare le tagliatelle condite con del buon Ragù alla Bolognese.

Il buon vino accompagna ogni pasto della tradizione emiliano romagnola. Il Lambrusco è sicuramente il più conosciuto, di cui esistono diverse Doc e Igp.

Tra le splendide colline modenesi, si è sviluppata nel corso della storia la produzione di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop.

Questi e tanti prodotti rendono unica la terra dell’Emilia Romagna. Per saperne di più, venite a conoscere la selezioni di prodotti di Wetipico.

Friuli Venezia Giulia: i migliori prodotti tipici

Il Friuli Venezia Giulia è una regione famosissima per il Prosciutto Crudo San Daniele, dall’eccezionale sapore e delicatezza. Tuttavia, questa regione nel tempo ha custodito tante antiche tradizioni in campo culinario.

I dolci del Friuli Venezia Giulia (spesso con influenza slava) sono tantissimi e tutti molto particolari. Nella provincia di Udine troviamo i Biscotti Brezzà, poi i Biscotti di Pordenone, tipici della città di cui portano il nome, e i Frollini al mais, ottimi in ogni momento. A Trieste, nel periodo pasquale, si produce la Pinza: un pan brioche da abbinare al dolce o anche al salato. 

Sempre nella zona triestina, possiamo trovare l’Olio extra vergine di olive Tergeste Dop con olive varietà Bianchera. La regione a nord est della nostra penisola offre ancora tante specialità come i Krafi (ravioli a forma di mezzaluna ripieni), il Frico (ripieno di formaggio, cipolle e patate) e l’Asparago bianco. La produzione casearia è il fiore all’occhiello della regione con il Montesio Dop, il Fagagna e la Forma di Frant.

Queste e altri prodotti tipici del Friuli Venezia Giulia vi aspettano. Continuate a scoprirle con noi su Wetipico.

Lazio: i migliori prodotti tipici

Il Lazio è una regione che offre specialità di ogni tipo: ortofrutticole, casearie e insaccati.

I Castelli Romani ci deliziano con la Porchetta Romana di Ariccia Igp, insieme all’Abbacchio romano. Il Guanciale e il Pecorino Romano Dop sono ingredienti fondamentali per la preparazione della Carbonara o dell’Amatriciana.

La produzione agricola si concentra sul Farro, sul particolarissimo Aglio rosso di Proceno dal sapore forte e piccantino, sulla Patata dell’Altro Viterbese e sul famoso Carciofo romanesco, senza spine.

La regione della Tuscia, invece, è rinomata per la produzione di Nocciole. Nel Lazio l’agricoltura si dedica anche all’olivicoltura. Molto conosciuto è l’Olio extra vergine di oliva Sabina Dop, ma anche il Colline Pontine Dop

Tra i vini invece troviamo il Frascati, il Castelli Romani Bianco e il Colli della Sabina.

Questi e tantissimi altri prodotti dai intensi, dal carattere forte e deciso, rendono unica la regione Lazio. Continuate a scoprire insieme a Wetipico le bontà di questa terra.

Liguria: i migliori prodotti tipici

La Liguria, lembo di terra affacciata sul Mar Tirreno, è da sempre luogo di navigatori e di buon cibo. Il Pesto alla genovese è sicuramente il più conosciuto, seguito dalle Olive Taggiasche da tavola, con le quali si ottiene un delicato Olio Extra Vergine di Oliva.

Tra gli ortaggi sono rinomati quelli di Albenga: la Zucchina Trombetta, l’Asparago Violetto e il Carciofo Violetto. La Farinata di Ceci resta un eccezionale prodotto della tradizione ligure, semplice e buono.

La Liguria ci regala anche gustosissimi salumi come il Salame genovese e la Zeraria, una gelatina di carne di manzo e suino. I Baci di Alessio e i Canestrelli sono tipici biscotti che danno grande soddisfazione al palato.

La splendida regione della Liguria offre tantissime gustose bontà. Continua ad esplorare su Wetipico i prodotti di eccellenza della Liguria.

Lombardia: i migliori prodotti tipici

La Lombardia, regione al nord della nostra penisola, ci regala grandi emozioni gastronomiche.

Partiamo dalla grande tradizione casearia con la produzione di Grana Padano, Bitto, Gorgonzola, Taleggio e Mascarpone. La quantità e soprattutto la qualità del latte di montagna garantisce eccezionali produzioni di latticini.

La Valtellina restituisce una vasta gamma di prodotti diventati molto conosciuti e amati. Primo fra tutti è il grano saraceno, principale ingrediente nella preparazione dei Pizzoccheri e della Polenta Taragna. Troviamo poi la Mela di Valtellina, la Bresaola e la Bisciola, tipico dolce natalizio.

I Vini Eroici di Valtellina tra cui il Valtellina Superiore Docg e lo Sforzato di Valtellina Docg. Spostandoci verso Milano, troviamo il rinomato dolce di Natale: il Panettone.

Nella provincia di Varese, invece, l’Asparago di Cantello Igp è unico nel suo genere. I Tortelli di Zucca e i famosi Agnolini Mantovani, già tanto graditi alla corte dei Gonzaga.

Questo e tanto altro vi aspetta nella sorprendente Lombardia. Continuate questo viaggio enogastronomico con la selezione di prodotti su Wetipico.

Marche: i migliori prodotti tipici

La regione delle Marche, offre prodotti semplici, che derivano dalla tradizione contadina regionale.

Innanzitutto, precedute dalla loro fama ci sono le Olive all’ascolana, varietà Tenera Ascolana Dop.

I dolcissimi cubetti di Crema Fritta e le Ciambelline di mosto, aromatizzate all’anice, sono dolci tipici delle Marche. A proposito di Anice, questa pianta è molto utilizzata non solo nella cucina dolciaria marchigiana, ma anche nella produzione di liquori e amari, come il Mistrà.

Tra la ricca produzione di salumi e affettati troviamo il Ciauscolo Igp (spalmabile) e il Salame di Fabriano, in provincia di Ancora. Nel maceratese il Vincisgrassi è una lasagna ancora più farcita, con abbondanti strati di ripieno e come ultimo tocco una spolverata di Tartufo Bianco di Acqualagna.

Ma state tranquilli, nelle Marche non ci si fa mancare niente, figuratevi la frutta! Le Visciole sono un prelibato frutto, a metà tra la ciliegia e l’amarena. È usanza produrre dell’ottimo Vino di Visciole.

Per scoprire i prodotti tipici marchigiani, continua a esplorare Wetipico e le proposte dei nostri produttori.

Molise: i migliori prodotti tipici

Il Molise nonostante sia una piccola regione, ha un’immensa gamma di prodotti alimentari tipici da offrire.

Rimarrete stupiti dalla quantità di prodotti ortofrutticoli autoctoni che il Molise è in grado di custodire. Tra questi, la Cipolla di Isernia, il Centofoglia (una tipologia di scarola coltivata in provincia di Isernia), i Fagioli di Riccia, in provincia di Campobasso. In tutta la regione si coltiva un rinomato grano antico, ricco di proteine e fibre, il Farro Dicocco del Molise, utilizzato moltissimo per la produzione di pane, pasta e altri prodotti da forno. Il sapore rustico del farro dicocco dona un gusto più deciso ai prodotti.

Per quanto riguarda la produzione di pasta secca, il Molise si sbizzarrisce con la creazione dei Cavatelli con farina di semola.

I formaggi del Molise sono tantissimi e ognuno unico e facilmente distinguibile per il sapore. Tra questi troviamo il Caprino di Montefalcone del Sannio, in provincia di Campobasso, il Caciocavallo di Agnone, il Pecorino del Matese.

Tra gli insaccati, spiccano la Coppa molisana detta Capofreddo, la Salsiccia di Fegato e la Soppressata del Molise. Infine, la terra molisana è anche territorio di Tartufi.

Lasciatevi sorprendere ancora dalla quantità e soprattutto dalla bontà dei prodotti tipici del Molise, seguendo la selezione su Wetipico.

Piemonte: i migliori prodotti tipici

Il Piemonte è una regione ai piedi delle Alpi. La tipica cucina piemontese ha subito nel passato l’influenza della tradizione francese, conservandone l’eleganza e la ricchezza.

Iniziamo citandovi gli Agnolotti e la versione rivisitata: gli Agnolotti del Plin. Fanno parte dei piatti tipici piemontesi anche la Bagna Cauda e gli Amaretti Piemontesi.

La bontà della tradizione casearia del Piemonte si riscontra nella Toma Piemontese Dop, nel Bra Dop e in tutti gli altri formaggi con latte caprino e di vacca. La razza bovina Piemontese è simbolo identitario della regione e dona ottimi tagli di carne.

Altro protagonista delle tavole piemontesi è la Nocciola Piemonte Igp, con cui si producono ottimi dolci come la tipica Torta di Nocciole, i biscotti Gere di Langa e i famosi Baci di Dama.

La produzione vitivinicola della regione crea vini di ottima qualità che vantano marchi Docg e Doc. Tra questi troviamo i Collina Torinese Doc, i Langhe Doc, il Barbera d’Alba Doc, il Dolcetto d’Alba Doc e il Val Susa Doc. Infine, ma non per questo ultimo il Genepì, un eccezionale liquore di erbe alpine.

Continuate a scoprire tutti gli altri prodotti piemontesi, selezionati a posta per voi da Wetipico.

Puglia: i migliori prodotti tipici

La Puglia è che una regione che fonda le sue radici sulla produzione agricola, in particolare di grano, uva, olive, ortaggi e frutta.

La tradizione casearia pugliese è fortemente radicata. Tra i formaggi troviamo il Caciocavallo pugliese, il Canestarto pugliese Dop, la Burrata di Andria Igp, ricotte e scamorze.

Immancabili in qualsiasi luogo della lunga Puglia sono i Taralli, croccanti e gustosi, spesso rivisitati e originali. La pasta lavorata a mano come le Orecchiette e la Tria, sono abbondantemente condite con legumi e verdure come le famose Cime di Rapa.

La tradizione culinaria pugliese si sbizzarrisce creando con ogni ortaggio una conserva sott’Olio extra vergine di oliva. L’Olio evo è un altro prodotto eccezionale, tipico della Puglia, con i suoi sapori accentuati come la varietà Coratina o più morbidi come quello di Cellina di Nardò.

Nel Salento, il protagonista è il Pasticciotto, un dolce tipico leccese di pasta frolla e crema pasticcera.

La produzione vitivinicola pugliese è vasta e ricca di sapori. Alcuni dei vini di Puglia sono diffusi e conosciuti in tutto il mondo: il Negroamaro, il Primitivo di Manduria Dop, il Salice Salentino rosso Dop e il Gioia del Colle Dop

Infinite prelibatezze vi aspettano in Puglia! Scoprite i prodotti tipici pugliesi più buoni selezionati per voi da Wetipico!

Sardegna: i migliori prodotti tipici

La Sardegna è una regione sorprendente per la sua storia e cultura. Custodisce antichi segreti anche in campo enogastronomico! 

Conosciutissimo è il Pecorino Sardo Dop, ma la produzione casearia è vastissima: Dolce Sardo, Casu Martzu o Fràzigu e tantissimi altri.

Fanno parte della tradizione sarda i salumi tra cui la Salsiccia sarda. In accompagnamento a qualsiasi pietanza, in Sardegna c’è il Pane Carasau e il Pane Guttiau.

I dolci sono ricchi di Miele di Asfodelo di Sardegna. Lo Zafferano Dop di Sardegna condisce gli speciali Gnocchetti sardi o i Culargiones.

Anche la Sardegna è un’ottima produttrice di vini: Vermentino di Sardegna Doc, Vermentino di Gallura Doc, Cannonau di Sardegna Doc e Alghero Rosato Doc.

La Sardegna sa dare forti emozioni alle nostre papille! Per scoprire tutti i prodotti di questa regione, continuate la vostra esplorazione su Wetipico.

Sicilia: i migliori prodotti tipici

La Sicilia è una regione con una ricchissima tradizione enogastronomica. Proveremo a darvene un assaggio!

Arancino o Arancina? Questo è il dilemma, ma la bontà è una certezza! La produzione olivicola siciliana è eccellente, come ad esempio l’Olio extra vergine di Tonda Iblea o di Biancolilla.

Gli agrumi sono un pezzo forte dell’agricoltura della regione, con ad esempio l’Arancia Rossa di Sicilia Igp.

Del tutto unica ed eccezionale è la produzione pasticcera della Sicilia: biscotti e dolci con mandorle, ricotta, agrumi, pistacchio e fichi. Le Paste di mandorla hanno sicuramente un posto d’onore nella tradizione dolciaria, insieme al Cannolo e alle Minne di Sant’Agata.

La Sicilia è anche custode di prodotti quasi sconosciuti ma dal valore inestimabile come la Manna delle Madonie, i Capperi di Pantelleria, il Sesamo di Ispica.

Anche la tradizione vinicola è molto radicata. Infatti, basti pensare ai profumi caratteristici del Marsala, dello Zibibbo, Nero d’Avola e di tanti altri vini Docg, Doc e Igt.

Riassumere in poche parole i prodotti tipici siciliani è impossibile. Per questo vi invitiamo a curiosare e continuare a scoprire la Sicilia qui su Wetipico.

Toscana: i migliori prodotti tipici

La Toscana è una regione italiana ricca di tesori artistici e naturali. Il cibo ovviamente accompagna queste bellezze e diventa il protagonista assoluto.

La Toscana è innanzitutto una delle prime regioni produttrici di olio di oliva del nostro Paese. Alcuni sono l’Olio extra vergine di Toscana Igp e l’Olio extra vergine di olive Chianti Classico Dop.

Altra produzione eccezionale è quella vitivinicola toscana con alcuni dei vini più conosciuti e amati nel mondo: Chianti Colli Fiorentini Docg, Brunello di Montalcino e Vinsanto del Chianti Doc.

La tradizione culinaria è gustosa, ma rimane semplice, legata alla tradizione contadina. Di eccezionale bontà è la Cecìna (una sorta di farinata di ceci). Rinomati sono i Brigidini, i Cantucci e il Panforte, dolci toscani conosciuti ormai in tutta Italia. E chi non conosce la Bistecca alla Fiorentina cotta sulla griglia? La razza prelibata da cui deriva questo taglio è la Chianina (autoctona toscana) o la Scottona. In ogni caso, il sapore di questa carne è gustosissimo! E ancora, il Lampredotto e la Finocchiona condiscono di eccezionale sapore i panini. Infine, l’Alchermes è un liquore utilizzato soprattutto nella preparazione di dolci tipici toscani.

Insomma, come avrete capito la scelta è vastissima e la qualità accompagna i sapori dei prodotti tipici della Toscana. Continuate a scoprire le bontà locali toscane su Wetipico.

Trentino Alto Adige: i migliori Prodotti tipici

Il Trentino Alto Adige è una regione con prodotti tipici con forte influenza austriaca e tedesca. La cucina trentina assume così caratteristiche uniche in Italia e sorprendenti a livello di odori e sapori.

Salumi e cereali sono assolutamente gli ingredienti base della tradizione tipica del Trentino Alto Adige. Il più conosciuto tra tutti sicuramente è lo Speck dell’Alto Adige Igp. I Blutnudel prodotti sia a Bolzano che in Val Pusteria: una sorta di tagliatelle, conosciute anche come “pasta al sangue” per l’usanza di aggiungere sangue di maiale all’impasto.

Non possiamo non citare i Canederli, degli sfiziosi gnocchetti di pane, uova, speck, prezzemolo e parmigiano, ideali nelle serate invernali. Famosissimi e buonissimi sono anche gli Spätzle conditi tradizionalmente con burro e salvia.

 

Infine, la cucina del Trentino ci delizia con un’accoppiata eccezionale: Strudel di mele e Vin brulé! Anche la cultura enologica del Trentino Alto Adige è assai ricca di vini di eccellenza e di ottima qualità. Tra questi il Muller Thurgau della Valle di Cembra, l’Alto Adige Pinot Bianco Doc e l’Alto Adige Val Venosta Traminer.

Il Trentino Alto Adige è una regione che offre tantissimi squisiti prodotti. Continuate a scoprirli su Wetipico.

Umbria: i migliori prodotti tipici

L’Umbria è una regione che fonda la sua tradizione sull’agricoltura. Per questo motivo, i prodotti tipici dell’Umbria sono semplici e sono principalmente legati ad antiche tradizioni contadine.

L’antica produzione di salumi diffusa nella zona di Norcia ha dato il termine “norcino” all’attività di lavorazione della carne per ottenere insaccati. La tradizione norcina umbra offre affettati di ottima qualità derivanti da carne di maiale come il Prosciutto di Norcia Igp, il Capocollo, la Coppa di Testa, i Coglioni di mulo e i Salami di Norcia. La regione Umbria è una grande produttrice di Olio extra vergine di Oliva con la denominazione Dop.

Non possiamo fare a meno di parlarvi dei vini umbri, eccellenza del territorio italiano, grazie alle ottime condizione climatiche e del terreno idoneo. Tra questi l’Assisi Rosso, il Torgiano Rosso riserva, l’Orvieto Doc e il Colli Perugini Doc.

Ma l’Umbria offre anche un eccezionale prodotto, pregiato e frutto di grande ricerca: il Tartufo. Prodotti agricoli come la Lenticchia di Castelluccio di Norcia Igp, il Farro di Monteleone di Spoleto Dop e la Patata di Colfiorito Igp, si inseriscono tra le coltivazioni di eccellenza delle colline umbre.

Deliziarsi della bontà dei prodotti e piatti tipici umbri è sicuramente una delle esperienze da far vivere al nostro palato. Continuate a scoprire tutte le eccellenze regionali su Wetipico.

Valle d’Aosta: i migliori prodotti tipici

La Valle d’Aosta è una regione che grazie all’influenza delle bellissime montagne riesce a produrre prodotti eccezionali.

Il più famoso, che ha ottenuto anche il riconoscimento Dop, è il Jambon de Bosses. Questo salume vanta un’antica tradizione che rende unica la sua produzione.

Un’altra squisitezza tipica del territorio della Valle d’Aosta è il Fontina Dop, ottenuto dalla lavorazione del latte di vacca di un’unica mungitura! Continuando con i prodotti caseari: il Teteun, il Valle d’Aosta Formadzo, la Toma di Gressoney e il Seras.

Tra i salumi troviamo la Mocetta. Anticamente era prodotto dalla coscia di stambecco, ma oggi si orienta la produzione verso la carne bovina. Possiamo però deliziarci anche della Mocetta d’asino, di cavallo e di capra.

I prodotti tipici della Valle d’Aosta hanno sapori intensi e particolari che riportano la mente alla semplice alla vita montana. Scoprite insieme a Wetipico le meraviglie enogastronomiche di questa splendida regione.

Veneto: i migliori prodotti tipici

Il Veneto è una regione che regala eccezionali prodotti tipici, eterogenei e ognuno unico nel suo genere. La sua grande estensione permette la diversificazione delle materie prime, così da ottenere piatti tipici veneti di grande rilievo.

Iniziamo citandovene alcuni più rinomati: l’Asiago Dop, quello fresco oppure lo stagionato e il tenero Asparago Bianco di Bassano del Grappa. I Bigoli poi sono una pasta trafilata in bronzo, generalmente condita con il ragù di anatra o di oca. Il Cotechino, tipicamente detto in dialetto veneto il Coessin, è immancabile a Capodanno insieme alle lenticchie.

La Fugassa Veneta era il dolce pasquale delle famiglie meno abbienti, diventato oggi una specialità tipica dolciaria del Veneto. Non si può fare a meno di assaggiare la Giuggiola dei Colli Euganei, con il suo sapore dolce e inconfondibile.

Passiamo alla produzione dei vini veneti di elevato valore qualitativo. Conegliano e Valdobbiadene Docg sono spumanti esportati e rinomati ormai in tutto il mondo. Altri vini che richiedono una particolare attenzione per la loro composizione sono il Valpolicella Doc, Bardolino doc e Colli euganei Doc.

Non bisogna dimenticare che il Veneto ha un’elevata produzione agricola, principalmente dedicata alla coltivazione del riso, tra cui il Riso Nano Vialone Veronese Igp.

Questi e tanti altri prodotti vi aspettano per scoprire il Veneto. Continuate a farlo con Wetipico.

WordPress Image Lightbox Plugin

Menu