Cover Azienda Agricola LA Valle del Drago
Logo Azienda Agricola La Valle del Drago

Azienda Agricola La Valle del Drago

  • Piano Freddano Snc, Volturara Irpina, Avellino, Italia

I Prodotti

L’Azienda Agricola La Valle del Drago offre prodotti tipici campani. Primo fra tutti è il Fagiolo Quarantino di Volturara Irpinia. Questo fagiolo bianco autoctono della cittadina dove sorge l’azienda, viene venduto secco, pronto per essere messo in ammollo e cotto. È un legume genuino, coltivato secondo il metodo biologico, altamente digeribile per la sua buccia sottile. È ottimo per riempire di gusto insalate fredde, creare sfiziose zuppe e contorni. Un altro eccezionale prodotto della tradizione agricola della provincia di Avellino è la Castagna di Montella I.G.P. Il suo gusto è intenso e penetrante. Risulta una castagna molto croccante e di facile sbucciatura. È un frutto molto utilizzato nella creazione di dessert e dolci, elaborati e semplici, come i marron glacé o le confetture, ma anche per sfiziosi ed eleganti primi piatti.

Biografia

La Valle del Drago è un’azienda che nasce nel 2012 inizialmente come floricola. Successivamente, si indirizza la produzione verso prodotti tipici e autoctoni del territorio. La scelta ricade inevitabilmente sul fagiolo Quarantino di Volturara Irpinia e sulla Castagna di Montella I.G.P. I boschi di castagno si trovano a circa 1000 metri di altezza, mentre i campi per il fagiolo si trovano un po’ più in basso. Oltre a scegliere produzioni legate al territorio, La Valle del Drago coltiva tutto secondo il metodo biologico.

Legame con il territorio

La scelta di prediligere colture autoctone, tipiche del territorio, rende l’azienda agricola La Valle del Drago un’ottima “guardia” del territorio. I castagneti costituiscono il paesaggio montano tipico e prevengono, con le loro radici, fenomeni erosivi. Scegliere cosa piantare e cosa produrre non è un’azione da poco. Anzi, risulta essere una delle scelte più importanti sia a livello economico che sul piano ambientale, paesaggistico e culturale.

Consigli del produttore

Il suggerimento è quello di comprare secondo la stagionalità e poi surgelare. Infatti, la castagna e il fagiolo, una volta bolliti possono essere riposti in freezer e riutilizzati a vostro piacimento tutto l’anno!
WordPress Image Lightbox Plugin

Menu