Lionedda Liquore sardo di Corbezzolo del Gennargentu
Lionedda Liquore sardo di Corbezzolo del Gennargentu

Lionedda Liquore sardo di Corbezzolo del Gennargentu

da 8,25

Lionedda, liquore sardo artigianale a base di corbezzolo del Gennargentu. Gusto dolce e delicato, ricetta tradizionale sarda. È disponibile nella bottiglia in vetro da 100 ml, da 200 ml e da 500 ml.

Azienda Agricola Naturale Arbisos Azienda Agricola Naturale Arbisos - Desulo (NU)
Svuota
  • Spedizione GRATUITA per ordini superiori a € 39,90*
  • Prodotti spediti dal produttore
  • Consegna in 3/5 giorni lavorativi
  • Come funzionano le spedizioni
  • * Esclusi gli ordini contenenti prodotti spediti a temperatura controllata
Pagamenti sicuri e veloci con Carta di Credito o PaypalMetodi di pagamento

Di seguito, un approfondimento sul Lionedda liquore sardo di corbezzolo del Gennargentu 

INGREDIENTI: Alcool, miele, acqua, corbezzole.

CARATTERISTICHE: Il Liquore di Corbezzolo Lionedda è un prodotto tipico sardo. È ottenuto dalle bacche di corbezzolo, pianta della macchia mediterranea. Il liquore conserva pienamente tutti gli aromi e i profumi particolarissimi della vegetazione spontanea della macchia mediterranea e gli sprigiona con dolcezza e delicatezza. È un liquore dal sapore piacevole e dolce, apprezzabile anche dai palati che prediligono gusti lievi.

GRADAZIONE: alc. 25% vol.

COM’E’ FATTO: Il liquore artigianale sardo di Arbisos è ottenuto grazie all’infusione a freddo, per un periodo di tempo che varia dai 15 ai 25 giorni. La particolarità è nella totale assenza di zucchero, ma nell’utilizzo di piccole quantità di miele autoprodotto dalla stessa azienda.  Deriva da un processo interamente artigianale, per cui è normale che ci possa essere un po’ di residuo sul fondo o al collo della bottiglia. Il prodotto è ottenuto secondo metodi unicamente artigianali. Le bacche selvatiche sono raccolte a mano dal titolare aziendale in luoghi lontani dai centri urbani e successivamente lavorate per ottenere i prodotti. Il prodotto deriva da un processo interamente artigianale, per cui è normale che ci possa essere un po’ di residuo sul fondo o al collo della bottiglia.

COME CONSERVARLO: tenere lontano da fonti di calore o di luce diretta. Riporre la confezione in un luogo asciutto e fresco. Può essere conservato anche in frigorifero.

ABBINAMENTI: Il liquore di corbezzolo Lionedda è un perfetto digestivo, da bere a fine pasto. 

TEMPERATURA DI SERVIZIO: si suggerisce di servire il liquore Lionedda fresco, a una temperatura tra i 6-5°C o addirittura ghiacciato da freezer.

CURIOSITÀ: La pianta di Corbezzolo è un arbusto chiamato anche albatro o arbuto. È un diffuso e importante componente della vegetazione della macchia mediterranea, immancabile nei paesi del Mediterraneo Occidentale. Il corbezzolo è considerato uno dei simboli patri italiani, per la corrispondenza con i colori della bandiera: verde come le foglie, bianco come i fiori e rosso come le bacche. Il frutto del corbezzolo ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie, analgesiche e astringenti. Queste virtù sono dovute alla presenza di tannini e altre sostanze particolarmente benefiche. Inoltre, è un frutto che contrasta le infezioni dell’apparato urinario

Per conoscere e assaporare tutti gli altri eccezionali prodotti del nostro Produttore, prosegui QUI. Per approfondire la conoscenza di questo produttore, leggi la sua storia sul nostro Blog.

Informazioni aggiuntive

PesoN/A
DimensioniN/A
Confezione da

100 ML, 200 ML, 500 ML

Regione

Sardegna

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lionedda Liquore sardo di Corbezzolo del Gennargentu”

Informazioni sul Venditore

  • Nome azienda: Azienda Agricola Naturale Arbisos
  • Venditore: Azienda Agricola Naturale Arbisos
  • Indirizzo: Via Lamarmora 99
    08032
    Desulo
    NUORO
  • Non è ancora stata trovata alcuna valutazione!