Logo Birrificio Castel del Monte

Birrificio Artigianale Castel del Monte

  • Via G. Capocci, 64, Ruvo di Puglia, Bari, Italia

I Prodotti

Il Birrificio Artigianale Castel del Monte produce da anni birra artigianale sul territorio pugliese. La produzione offre molteplici tipologie di birre. È possibile trovare delicate e semplici birre come la Weiss oppure l’ambrata American IPA, chiamata Costanza D’Aragona, dedicata alla moglie dell’Imperatore Federico II. Questa birra IPA si caratterizza per il suo sapore persistenze, caratterizzato da note fruttate. Innovativa e molto interessante è la linea di birra biologica artigianale Sun Barley Bio, nella versione Blanche Beer (Belgian Ale) e la Blond Beer (American Pale Ale). Tutti gli ingredienti utilizzati derivano da agricoltura biologica, accompagnate da un processo fermentativo esente da contaminazioni non biologiche. Tutte le birre di produzione del Birrificio Artigianale Castel del Monte si fregiano di premi nazionali e internazionali, che confermano la loro qualità.

Biografia

La Biba srl Società Agricola, proprietaria dell Birrificio Artigianale Castel del Monte, si trova a Ruvo di Puglia e nasce dal preesistente Microbirrificio Castel del Monte. L’attività prende vita nel 2012 per volontà di tre donne caparbie, con l’intento di creare novità e fermento sul territorio pugliese. Oggi, il mastro birraio Carlo cura con attenzione tutto il processo, dalla scelta delle materie prime, passando per la fermentazione e arrivando all’imbottigliamento. Innovazione e rinnovamento, insieme alla sostenibilità ambientale, guidano le scelte aziendali.

Legame con il territorio

I valori che guidano la produzione sono diversi, ma tutti etici e con uno sguardo sul territorio. Il rispetto dell’ambiente si esplica nella produzione di birra biologica e nella scelta di riconvertire in biologico nuovi terreni su cui reimpiantare un luppoleto. La filiera corta si realizza in collaborazione con cooperative agricole e realtà del territorio come l’associazione Libera. Insieme, quest’anno hanno provato a coltivare orzo distico, ottimo per le birre. Con la futura scelta di produrre birra dal pane raffermo cotto in forno, Carlo vuole raggiungere l’obiettivo di filiera circolare.

Consigli del produttore

Se pensiamo alla Puglia, non possiamo non immaginare il buon vino che inebria, l’eccezionale olio evo che impreziosisce e il grano che riempie la pancia. Eppure, la Puglia è anche terra di rinascita, cambiamento e novità. E questo perfino nella cultura del cibo e del bere. Meraviglioso esempio è la produzione di birra artigianale pugliese, a opera Società Agricola Biba srl! Scegliere la linea di birre pugliesi significa provare qualcosa di nuovo, innovativo e buono. Basta poco per riempire di gusto le vostre serate.
WordPress Image Lightbox Plugin

Menu